Trasparenza

Fotogallery

Panorama Agnana 

Garanzia Giovani

garanzia Giovani

Imposta Municipale Unica

IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) - 2016

Scadenza versamento in acconto (16/06/2016)

 

 

Avviso

Il 16 giugno 2016 scade il termine per il versamento dell’acconto dell’IMU. L’acconto è pari alla metà dell’imposta dovuta per l’anno in corso, calcolata applicando le aliquote e detrazioni dei dodici mesi dell’anno precedente di seguito riportate:

 

Tipologia

Aliquota/

Detrazione

Abitazione principale (da cat. A/2 a A/7) e relative pertinenze

ESENTE

Abitazione principale (solo cat. A/1, A/8 e A/9) e relative pertinenze

0.4 %

Abitazione principale (da cat. A/2 a A/7) e relative pertinenze concessa in comodato d’uso gratuito (genitori/figli e viceversa) – riduzione del 50% della base imponibile in presenza delle condizioni previste dall’art.1, comma 10 della L. 208/2015 (legge di Stabilità 2016)

0.76%

Altri immobili

0.76 %

Terreni agricoli ( non condotti da C.D. o I.A.P.)

0.76 %

Aree fabbricabili

0.76 %

Detrazione d’imposta per abitazione principale e relative pertinenze

€ 200,00

Novità per il 2016

Dal 2016 sono esonerati dal pagamento dell’IMU:

  • terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola, indipendentemente dalla loro ubicazione;
  • le unità immobiliari appartenenti a cooperative edilizie a proprietà indivisa utilizzate da studenti universitari in qualità di soci assegnatari.

Inoltre sempre dal 2016:

·      è ridotta al 50% la base imponibile per il calcolo dell’imposta dovuta sulle unità immobiliari non di lusso concesse in uso gratuito a parenti in linea retta entro il primo grado con contratto registrato che rispettano le condizioni previste dall’art.1, comma 10 della L. 208/2015 (legge di Stabilità 2016)

·      è ridotta al 75% l’imposta dovuta sulle unità immobiliari concesse in affitto a canone concordato.

 

 

 

 

 

TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - 2016

Scadenza versamento in acconto (16/06/2016)

 

 

Avviso

Il 16 giugno 2016 scade il termine per il versamento dell’acconto della TASI. L’acconto è pari alla metà del tributo dovuto per l’anno in corso, calcolato applicando, alla base imponibile IMU, le aliquote e detrazioni dei dodici mesi dell’anno precedente di seguito riportate:

 

Tipologia

Aliquote/

Detrazioni

Abitazione principale (da cat. A/2 a A/7) e relative pertinenze

ESENTE

Abitazione principale e relative pertinenze di lusso (cat. A/1, A/8 e A/9)

0.1%

Altri immobili

0.1%

 

La TASI non è dovuta per importi annui inferiori a € 12,00.

Titolo

ccc

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.103 secondi
Powered by Asmenet Calabria